Proposte di investimento immobiliare e di attività commerciali a New York
Appartamenti Commerciale attività Commerciale vendita Commerciale Locazione Ville Ricerca Contatti

Per ulteriori informazioni (italiano): Casa a New York tel. +1 786 208 2036 e-mail [email protected]

   

    Perché Acquistare
Perché negli Stati Uniti
Perché New York
Flussi migratori e turistici
Il mercato immobiliare
Compenso provvigionale

    Come Acquistare
Trattato bilaterale Italia-USA
Conto corrente USA
Attorney at Law
Offerta e Closing
Mutuo bancario

    New York e le sue meraviglie
I cinque Boroughs
Manhattan
Ponte di Brooklyn
Wall Street
Ground Zero
Empire State Building
TriBeCa
Statua della Libertà
Times Square
Union Square
Grand Central Terminal

    Notizie Utili
Aeroporti, linee aeree, autonoleggi
Shopping
Per i più piccoli
Ristoranti
Locali e vita notturna
Sicurezza

    Clima
Clima

Real Estate Service Provided by America Real Estate Solutions Llc - 11 Broadway - 10004 New York



Untitled Document

Abbiamo parlato brevemente di Manhattan nella descrizione dei cinque boroughs adesso daremo una breve descrizione di tutti i luoghi famosi che si trovano all'interno dell'isola.

Central Park è un vasto parco (circa 3,4 km quadrati) e costituisce un'oasi per gli abitanti di Manhattan che abitano nei grattacieli circostanti, ed universalmente conosciuto grazie alle frequenti apparizioni in film e telefilm.

Il parco aprì nel 1856 ed anche se può sembrare naturale, è in gran parte opera dell'uomo. Al suo interno troviamo diversi laghi artificiali, molti sentieri, due piste da pattinaggio e parchi giochi per bambini. Il parco è un'oasi per gli uccelli ed è frequente trovare chi pratica il birdwathing.

La strada lunga 9,7 km che circonda il parco è frequentata da pattinatori a rotelle e persone che fanno jogging oltre a parecchi ciclisti. All'interno del parco si trova il traguardo della Maratona di New York e la festa di Mezzaestate.

Little Italy é il più famoso quartiere italiano negli Stati Uniti e si trova nella parte meridionale di Manhattan. Dalla metà del XX secolo, gli italoamericani hanno iniziato a trasferirsi in altri sobborghi più periferici e da allora l'estensione di Little Italy è andata progressivamente riducendosi.

Ogni anno, nel mese di settembre ha luogo la festa di San Gennaro, santo patrono di Napoli, che consiste in una festa popolare della durata di circa due settimane con processione finale lungo Mulberry Street, ingresso di Little Italy.

Nella foto Mulberry Street agli inizi del Novecento.

A New York esistono altre Little Italy, il Bronx ha la sua lungo Arthur Avenue mentre della storica presenza ad Est Harlem è rimasto poco. La popolazione di origine italiana risiede per lo più a Brooklyn dove esiste un vero quartiere italoamericano, Bensonhurst, e in misura ancora maggiore Staten Island.

 

Madison Square Park

Situato fra la Madison Avenue e Broadway, è la piazza ricca di statue dedicata al Presidente James Madison.

Sul lato della piazza sorgono diversi imponenti grattacieli di inizio secolo e, all'angolo con la Broadway spicca il noto Flatiron Building, uno dei palazzi più fotografati di Manhattan, caratterizzato dalla sua forma triangolare e un po "schiacciata" che ricorda gli antichi ferri da stiro in ghisa.

 

 

 

 

 

Rockefeller Center

Questo grande insieme di grattacieli e negozi commerciali, finanziato dal magnate J. D. Rockefeller, si trova fra la 5 e la 6 Avenue.

L'ingresso, ornato di statue e fontane, è scenografico e suggestivo e porta ad una piazza sottostante che diventa un delizioso bar caffé nel periodo estivo e si trasforma in una pista di pattinaggio sul ghiaccio nel periodo invernale, luogo che è stato palcoscenico di scene di diversi film ambientati nella City.

 

  An idea by iDeas Torna su